Daniela Brussolo, flauto

Piero Ricobelloclarinetto e clarinetto basso

Nicola Mansuttiviolino

Francesca Favitvioloncello

Annamaria Domini, pianoforte

 

Fabio Serafinidirettore

 

Alessandra Bellino - Pianista, compositrice e didatta, diplomata all’Accademia Nazionale di S. Cecilia col massimo dei voti con Azio Corghi, si perfeziona all’Accademia Chigiana di Siena e con Ivan Fedele, laurendosi in Discipline Musicali ad Indirizzo Tecnologico in Composizione col massimo dei voti e lode. Vincitrice assoluta del Concorso Internazionale di Composizione Magistralia di Asturias per grande orchestra e dell’International Music Prize for Exellence in Composition Thessaloniki Grecia, ha scritto opere solistiche, per ensemble, orchestra, teatro e multimediali, eseguite in Italia e all’estero (Spectrum Festival New York, MITO, Proxima Centauri Bordeaux, Rèsonance Contemporaine, SMC Lausanne, Cicus Universidad Conservatorio Superior de Musica Siviglia, Play-it! Firenze, La Biennale di Venezia) interpretate da solisti, ensemble ed orchestre prestigiosi (Paolo Carlini, Roberto Fabbriciani, Ensemble Dissonanzen, SpazioMusica, Quartetto Klimt, Sestetto Stradivari, Orchestra Castilla y Leòn, OSPA, Orchestra di Sanremo, Orchestra di Matera, Orchestra Tito Schipa di Lecce, ORT, OdG Fiesole, ecc.), diffuse dalla RNE, RAI radio 3, Radio Vaticana, Radio Svizzera Lugano, RTS Espace 2 Svizzera, e pubblicate da Rugginenti, Bèrben, ArsPublica, Ludo, Sconfinarte, Ut Orpheus, Edition Tre Fontane Münster. Ha inciso con le etichette MAP, CD Baby Portland (USA) ed ha pubblicato  tre CD monografici per SIAE Classici di Oggi (CD Bravade! ovvero delle Metamorfosi con STRADIVARIUS, e i due CD Gran Salto e Volubile e Leggiera con EMA Vinci Records). È docente titolare presso il Conservatorio di Musica D. Cimarosa di Avellino.

 

La musica di Hakki Cengiz Eren è stata eseguita negli Stati Uniti, in Europa, Brasile e Turchia. Cengiz ha lavorato con molti rinomati ensemble come Schallfeld Ensemble, Ensemble Móbile, Ensemble Suono Giallo, Ensemble Composit, Meitar Ensemble, Ecce, Argus Quartet ed Ensemble Modern. Nel 2017 è stato incaricato dalla Fondaione Royaumont di scrivere un nuovo lavoro per il Meitar Ensemble. Tra i numerosi premi internazionali con cui è stato riconosciuto ci sono l’Hans J. Salter Music Memorial Award, il primo premio nel concorso di composizione MIGF, il Peter David Faith Memorial Award; è arrivato finalista al Donald Aird Earplay Competition e al prestigioso American Prize for Composition. Cengiz ha completato il suo Bachelor in chitarra presso il Peabody Institute. A questo è seguito il master in composizione all’Università del Michigan. Cengiz ha recentemente ottenuto un DMA in composizione dalla USC Thornton School of Music, dove i suoi principali insegnanti sono stati Stephen Hartke, Donald Crockett e Sean Friar.

 

Carlos Nuñez Medina ha studiato composizione al Conservatorio Reale di Musica di Madrid sotto la guida di Teresa Catalan. Successivamente ha approfondito i suoi studi in corsi e seminari con compositori come Stefano Gervasoni, Alberto Posadas, Stratis Minakakis e Jorge Villavicencio Grossmann tra gli altri.

Ha ottenuto diversi premi in concorsi internazionali di composizione come al II concorso internazionale “Ciudad de Orihuela” (Spagna), al IX concorso internazionale di composizione per accordion “Francisco Escudero” (Spagna), e al XII concorso internazionale di composizione di Póvoa de Varzim (Portugal). Suoi lavori sono stati eseguiti nel Plural Ensemble National Tour, VI Barcelona Modern International Festival, VIII Ensemble Festival, III Valencia International Festival, e alla ventinovesima edizione del 20th century music cycle. Le sue composizioni sono state eseguite in prima assoluta da Mivos Quartet, Aeolina Quartet, Plural Ensemble, Rubik Ensemble and Toy Ensemble. Attualmente insegna armonia al Conservatorio di Tarazona (Spagna).

 

Il compositore João Pedro Oliveira è titolare della Corwin Endowed Chair in composizione presso l’Università della California a Santa Barbara. Ha studiato organo, composizione e architettura a Lisbona. Ha ottenuto un dottorato in Musica presso l’Università di New York a Stony Brook. La sua musica include opera, composizioni orchestrali, musica da camera, musica elettroacustica e video sperimentale. Ha ricevuto oltre 50 premi e riconoscimenti internazionali per il suo lavoro, tra cui tre premi al Bourges Electroacoustic Music Competition, il prestigioso Magisterium Prize e il Giga-Hertz Special Award, il primo premio al concorso Metamorphoses, il primo premio al Concorso Yamaha-Visiones Sonoras, e il primo premio al concorso Musica Nova. Ha insegnato all’Università di Aveiro (Portogallo) e all’Università Federale del Minas Gerais (Brasile). Ha pubblicato diversi articoli su riviste e un libro sulla teoria musicale del XX secolo. 

Link: www.jpoliveira.com

 

Lina Posėčnaitė (nata nel 1995 a Klaipėda, Lituania) ha iniziato gli studi musicali come violinista a Klaipėda, sua città natale. Nel 2019 ha ottenuto il bachelor in composizione all’Università delle Arti di Brema (Germania). Da settembre 2019 frequenta il master in musica all’Academy of Music FHNW (Basilea, Svizzera). Le sue composizioni sono state eseguite in vari concerti e festival in Germania, Lituania e Svizzera, trasmesse da Nordwestradio, Radio Angrezi, CKCU FM 93.1 e registrate nei CD Martynas Švėgžda von Bekker: Lithuanian XXI Cent. Expressions for Violin e drop the beat della Società tedesca per la musica elettroacustica (DEGEM). Ha frequentato molti masterclasses e workshops, come quelli dell’ impuls.11th International Ensemble e Composers Academy for Contemporary Music 2019, Darmstädter Ferienkurse, Next Generation of Donaueschinger Musiktage e Labor of Wittener Tage für neue Kammermusik.

 

Simone Scarazza - Compositore, musicista e tecnico audio, frequenta il corso di Musica Elettronica presso il Conservatorio dell’Aquila con i maestri Michelangelo Lupone, Maria Cristina De Amicis e Agostino Di Scipio. Ha collaborato, in qualità di assistente tecnico, con il Centro Ricerche Musicali CRM di Roma per l’allestimento di spettacoli di musica elettroacustica. Ha studiato contrabbasso con Ares Tavolazzi (membro del gruppo progressive Area). Dal 1995 compone ed esegue con diverse realtà musicali brani di musica moderna in spettacoli live. Da sempre dedito alla ricerca sonora e amante di musica contemporanea, ha partecipato a diversi stages di produzione sonora e di musica elettronica e a vari festival, fra cui: The Fifth International Csound Conference (Cagli, 2019) con il paper “Synthesis by Parametric Design”, ElettroAQustica (L’Aquila, 2019) con il brano Figurazioni, V.E.R-V (Venezia 2018) con il brano Integrale, Premio delle Arti (Avellino, 2017) classificandosi secondo con il brano Dal Profondo, Festa della Musica (L’Aquila, 2015) con il brano Forme Spettrali, ArteScienza (Roma, 2015) con il brano Flussi, ElettroAQustica (L’Aquila, 2015) con il Live-Electronics Dialoghi

 

Davor Branimir Vincze è un compositore versatile, attivo internazionalmente, che recentemente è stato premiato al concorso “Boris Papandopulo” come Miglior Compositore Croato per il 2020. Nato a Zagabria, Davor si è laureato in composizione a Graz e Stoccarda, terminando poi la formazione in composizione elettronica all’Ircam di Parigi. I suoi brani sono stati eseguiti da ensemble come Neue Vokalsolisten, Jack Quartet, Talea, Ensemble Modern, Recherche, Intercontemporain, Klangforum e molti altri, in concerti e festival come Impuls, Présences, MATA, Manifeste, Biennale Zagreb, ecc. Nel 2014 ha dato vita a Novalis, festival di musica contemporanea in Croazia. Attualmente vive negli Stati Uniti, dove sta frequentando il dottorato in composizione con Brian Ferneyhough e Patricia Alessandrini alla Stanford University. I suoi lavori sono pubblicati dalla Maison ONA di Parigi.

 

Mikrokosmos - Insieme Strumentale Italiano - nasce a Udine nel 1989 iniziando un percorso artistico che in breve lo porta a conquistarsi l’apprezzamento del pubblico e della critica che gli riconoscono caratteristiche di tensione emotiva, slancio esecutivo e soprattutto brillantezza ed originalità dei programmi. L’organico del gruppo si contraddistingue per la varietà delle combinazioni strumentali che permettono di assecondare le diverse esigenze del repertorio cameristico, proponendo formazioni che da un numero minimo di esecutori raggiungono le dimensioni di un’orchestra da camera. Oggi MIKROKOSMOS rappresenta, a oltre trenta anni dalla fondazione, una realtà di indiscusso valore ed il suo curriculum registra una ricca attività di concerti in Italia e all’estero, collaborazioni artistiche con importanti Enti e Fondazioni, registrazioni radiotelevisive e diverse incisioni discografiche.

 

Programma:

João Pedro Oliveira (Portogallo - 1959)

La Mer Émeraude - 2018 (dur. 10:00 - ottofonia)

primo premio assoluto per la sezione “Musica elettroacustica”

 

Hakki Cengiz Eren (Turchia - 1984)

Fernweh - 2015 

per flauto, clarinetto, violoncello e pianoforte

menzione speciale con assegnazione di Targa concessa dall’ERT - Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia

 

Alessandra Bellino (Italia - 1970)

Esquisses d’un message - 2017

per violoncello solo

Premio speciale della FIDAPA BPW Italy – Sezione di Udine

 

Lina Posėčnaitė (Lituania - 1995)

Tree of Eternity (Music of Silence) - 2016

per clarinetto basso e pianoforte

primo premio assoluto per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera”

 

Davor Branimir Vincze (Croazia - 1983)

Inflection Point - 2015

video (dur. 05:00)

parte visuale a cura di Linda Weinmann e Nicholás Pablo Grone

Primo Premio Assoluto per la sezione “Progetti audiovisuali”

 

Carlos Nuñez Medina (Spagna - 1985)

Broken Mirror - 2020

per flauto, clarinetto basso, violino, violoncello, pianoforte 

Premio speciale Piero Pezzé (istituito dagli eredi in memoria del compositore friulano scomparso nel 1980)

 

Simone Scarazza (Italia - 1977)

Formazioni - 2020 (dur. 08:30 - quadrifonia) 

Licenza per i plugins “GRM TOOLS complete II” offerto come premio da INA GRM

 

 

 C20_sponso2.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2016 TEM - Taukay Edizioni Musicali - via del Torre 57/5 Remanzacco - UDINE - P.I.01913960306. All Rights Reserved

Questo sito utilizza i cookie per funzionare e fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione accetti le modalità d'uso indicate nella privacy policy