Festival di Nuova Musica 

diciottesima edizione 6 > 29 ottobre 2014


6 ottobre 2014 - ore 18.00

Sala Udienze - Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine

 

Laboratorio di Nuova Musica

Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine

Conservatorio Claudio Monteverdi di Bolzano 

In collaborazione con la 
Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe

 

12 ottobre 2014 - ore 21.00

Teatro San Giorgio - Udine

 

Dialoghi e Suoni

Marco Stroppa

Florian Hoelscher

Prima parte

Incontro con il compositore Marco Stroppa e il musicologo Marco Maria Tosolini 

Seconda parte

Florian Hoelscher, pianoforte

18 ottobre 2014 - dalle ore 19.00

Teatro San Giorgio - Udine
 

né quando né mai

Paolo Comuzzi

Alvaro Petricig

videoinstallazione - 8mm e super8 trasferiti in digitale

19 ottobre 2014 - ore 21.00

Teatro San Giorgio - Udine

 

Esecuzione delle opere vincitrici della decima edizione

del concorso internazionale di composizione Città di Udine

Interensemble

29 ottobre 2014 - ore 18.00

Sala Udienze - Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine
 

Ensemble Ouessant


















   

Comunicato stampa

Festival di Nuova Musica - diciottesima edizione 6 > 29 ottobre 2014

Dal 6 al 29 ottobre 2014 si terrà a Udine la diciottesima edizione di CONTEMPORANEA, il festival dedicato alle nuove sperimentazioni musicali.
L’associazione culturale Delta Produzioni, in collaborazione con TEM - Taukay Edizioni Musicali e con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Udine e della Fondazione C.R.U.P., propone una serie di occasioni d’incontro con le diverse espressioni della cultura contemporanea.
La manifestazione che annovera la prestigiosa adesione del Presidente della Repubblica, ha ricevuto i riconoscimenti del Senato e della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana e gode del patrocinio della Rappresentanza Nazionale Italiana della Commissione Europea, dell’UNESCO (Commissione Nazionale Italiana), del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Il primo appuntamento, fissato alle 18.00 del 6 ottobre, è frutto della consolidata collaborazione con il Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine. Il progetto coinvolge le classi di composizione dell’istituzione udinese e del Conservatorio Claudio Monteverdi di Bolzano in collaborazione con la Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe. Il concerto si terrà nella Sala Udienze presso la sede dell’istituto musicale. L’ensemble, sotto la guida dei direttori Markus De Prosperis e Walter Themel, sarà formato da interpreti provenienti dai due conservatori. In programma composizioni in prima esecuzione assoluta di Andrea Alzetta, Alessio Domini, Alessio Ferrante, Giuseppe Gammino, Mario Pagotto, Heinrich Unterhofer .
Domenica 12 ottobre alle ore 21.00, al Teatro San Giorgio, sarà la volta di Dialoghi e Suoni, occasione di avvicinamento del compositore al pubblico, già sperimentata con successo negli anni passati con artisti come Giorgio Battistelli, Michele dall'Ongaro, Azio Corghi e Claudio Ambrosini. La serata vedrà presente sul palco il M° Marco Stroppa, compositore e ricercatore di fama internazionale. L’incontro sarà suddiviso in una prima parte, in cui il maestro racconterà la propria esperienza nell’ambito della composizione musicale affiancato nella presentazione dal musicologo Marco Maria Tosolini, ed una seconda parte in cui il pianista Florian Hoelscher eseguirà composizioni del personaggio ospite.
Il 18 ottobre, dalle ore 19.00, al Teatro San Giorgio, verrà allestita una videoinstallazione di Paolo Comuzzi e Alvaro Petricig. Il progetto visivo dei due videomakers si colloca nell’ambito di una precisa idea di interazione tra le arti che il “Progetto Contemporanea” persegue fin dagli inizi del sua percorso.
Domenica 19 ottobre con inizio alle 21.00, sempre al teatro San Giorgio, si terrà il concerto di premiazione della decima edizione del concorso internazionale di composizione “Città di Udine”. Questa edizione della competizione ha ottenuto il miglior successo di sempre, con 495 composizioni - provenienti da 50 nazioni - pervenute presso la segreteria del concorso. L’evento, che ha cadenza biennale, in quasi vent’anni di attività si è guadagnato uno spazio importante nell’ambito del panorama internazionale della musica colta. Il gruppo strumentale Interensemble diretto dal M° Bernardino Beggio eseguirà le opere di Jose Luis Gómez Aleixandre (Spagna), Annachiara Gedda (Italia), Simone Olivari (Italia), Lorenzo Restagno (Italia), René Samson (Olanda), Evija Skuķe (Lettonia), Tomasz Skweres (Polonia). Durante la serata verranno eseguite anche le opere per nastro magnetico di Stelios Manousakis (Grecia) e John Nichols III (USA).
Il 29 ottobre si torna negli accoglienti spazi del conservatorio Jacopo Tomadini dove, con inizio alle ore 18.00, si terrà l’ultimo appuntamento del festival con un progetto che vede coinvolti giovani e validi interpreti della nostra regione. In scena l’Ensemble Ouessant, alla sua prima apparizione, che eseguirà composizioni di Matteo Andri, Francesca Francescato e Alessio Venier.
Tutti gli eventi del festival saranno trasmessi in differita da Taukay Web Radio, l’emittente radiofonica sul web interamente dedicata alla musica di ricerca (http://radio.taukay.it).
Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero.
Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Nuove uscite 

 

Marco Marinoni
ACUSMATICA


taukay 154
 

Gianluca Campagnolo
Composizioni italiane del novecento
per clarinetto solo 

taukay 155


News

Riceviamo la notizia e la diffondiamo volentieri.

 

   Concorso internazionale di composizione
   Città di Udine
   Decima edizione (2013/2014)


Udine, luglio 2014

 

 

TEM - Taukay Edizioni Musicali e Delta Produzioni Associazione Culturale annunciano I risultati del concorso internazionale di composizione "Città di Udine" – Decima edizione (2014).

 

La Giuria è così composta:

Michele Biasutti (Italia) Presidente

Bernardino Beggio (Italia)

Christopher Chafe (Svizzera - USA)

Marta Ghezzo (USA)

Alexander Shchetynsky (Ucraina)

 

 

Comitato d’Onore:

Debora Serracchiani - Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia


Furio Honsell - Sindaco di Udine

Bernardino Regazzoni - Ambasciatore di Svizzera in Italia


Peter Dettmar - Console Generale di Germania a Milano


Herbert Jäger - Direttore del Forum austriaco di cultura di Milano

Azio Corghi - compositore (Italia)


James Dashow - compositore (USA/Italia)


Tania Leon - compositrice (Cuba/USA)


Adolfo Núñez – compositore (Spagna)


John Palmer - compositore (Gran Bretagna)


Marco Stroppa - compositore (Italia)


Kees Tazelaar - compositore (Olanda)


Barry Truax - compositore (Canada)


Tamas Ungvary - compositore (Ungheria/Svezia)

 
 

Alla segreteria del concorso sono pervenute 495 composizioni (103 per la sezione “Musica elettroacustica” e 392 per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista”).

Argentina 8, Armenia 2, Australia 6, Austria 14, Belgium 10, Brazil 4, Canada 11, Chile 2, China 12, Colombia 1, Korea 21, Croatia 5, Cuba 1, Denmark 1, Ecuador 1, Finland 1, France 11, Georgia 1, Germany 15, Japan 15, UK 10, Greece, 11, Hong Kong 8, Iran 1, Ireland 6, Iceland 2, Israel 15, Italy 156, Kosovo 1, Latvia 3, Macedonia 1, Mexico 7, Norway 1, New Zealand 1, The Netherlands 5, Peru 3, Poland 13, Portugal 3, Czech Republic 2, Romania 1, Russia 12, Serbia 4, Slovenia 2, Spain 25, Sweden 1, Switzerland 11, Taiwan 5, Turkey 1, Ukraine 2, USA 40.

La Giuria ha effettuato una prima selezione per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista” (a) e la sezione “Musica elettroacustica” (b).

 

(a) Sono risultati finalisti per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista”:

José Miguel

Beviá

Spagna

Francesco

Cara

Italia

Annachiara

Gedda

Italia

Jose Luis

Gómez Aleixandre

Spagna

Yotam

Haber

USA / Israele

Matteo

Magistrali

Italia

Simone

Olivari

Italia

Stefano

Pierini

Italia

Lorenzo

Restagno

Italia

René

Samson

Olanda

Tomasz

Skweres

Polonia

Evija

Skuķe

Lettonia

Stanko

Simić

Serbia

Guillermo

Sánchez de Cos Suárez

Spagna

Naama

Tamir

Israele

Rita

Ueda

Giappone /Canada

Chun-Wai

Wong

Hong Kong

Phil

Young

Cina / USA

 

 

Tra I finalisti la Giuria ha scelto:

  • Primo Premio Assoluto per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista” (1000 euro, pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

Evija Skuķe (Lettonia)

con la composizione Trans(S).

  • Premio Speciale Piero Pezzé per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista” (500 euros, pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

Jose Luis Gómez Aleixandre (Spagna)

con la composizione Harmonies - Dread, Darkness, Despair........ Light.

  • Menzione speciale e medaglia del Presidente della Repubblica Italiana per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista” (pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

René Samson (Olanda)

con la composizione Contrasting moods.

  • Menzione speciale e medaglia della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista” (pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

Simone Olivari (Italia)

with the composition Jet Lag.

  • Premio FIDAPA per la migliore compositrice per la sezione “Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista” (200 Euro, pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

Annachiara Gedda (Italia)

con la composizione Perspectives III.

 

Altre due composizioni tra quelle finaliste della sezione "Composizioni per gruppo strumentale da camera o strumento solista" sono state selezionate per il concerto di ottobre.

  • Lorenzo Restagno (Italia)

con la composizione la mia pelle le tue unghie (un bacio barocco) (pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

  • Tomasz Skweres (Polonia)

con la composizione Asteria – Ortygia – Delos (pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

 

Le sette composizioni selezionate saranno eseguite nell’ambito del festival di Nuova Musica Contemporanea 2014” che si terrà a Udine nel mese di ottobre 2014.

 

(b) Sono risultati finalisti per la sezione “Musica elettroacustica”:

Martin

Bédard

Canada

Marie-Hélène

Breault

Canada

Gianluca

Deserti

Italia

Paul

Fretwell

UK

Kuei-Fan

Lin

Taiwan

Roeland

Luyten

Belgio

Stelios

Manousakis

Grecia

John

Nichols

USA

Marcin A.

Steczkowski

Polonia

 

 

 

 

Tra I finalisti la Giuria ha scelto:

  • Primo Premio Assoluto per la sezione “Musica elettrocustica” (1000 euro, pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

John Nichols (USA)

con la composizione Gates.

  • Menzione speciale e medaglia del Senato della Repubblica Italiana per la sezione “Musica elettrocustica” (pubblica esecuzione e realizzazione CD del concerto)

Stelios Manousakis (Grecia)

con la composizione Involuntary Cognition Faction.

 

Le due composizioni selezionate saranno eseguite nell’ambito del festival di Nuova Musica Contemporanea 2014” che si terrà a Udine nel mese di ottobre 2014.

 

Per la sezione “Musica elettroacustica” sono state selezionate ulteriori sei composizioni:

Martin Bédard e Marie-Hélène Breault (Canada)

con la composizione Replica

Gianluca Deserti (Italia)

con la composizione Tierra II

Paul Fretwell (UK)

con la composizione King’s Cross

Kuei-Fan Lin (Taiwan)

con la composizione Invisible Jungle

Roeland Luyten (Belgio)

con la composizione Helena

Marcin A. Steczkowski (Polonia)

con la composizione MmIiXx
 

Queste composizioni saranno inserite all’interno del CD dedicato alla sezione “Musica elettroacustica”.

Il 2 CD contenenti le 15 composizioni scelte verranno inseriti nella collana discografica di TEM - Taukay Edizioni Musicali.

 

Vittorio Vella
Manager of TEM – Taukay Edizioni Musicali

 

 

Per maggiori informazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

or at our office in via del Torre 57/5, 33047 Remanzacco - Udine, ITALIA

tel ++39 0432 649244, fax ++39 0432 649575 


   La Giuria


   Il Comitato d'Onore


 




Argentina - Armenia - Australia - Austria - Belgio - Brasile - Canada - Cile - Cina - Colombia - Corea del Sud - Croazia - Cuba - Danimarca - Ecuador - Finlandia - Francia - Georgia - Germania - Giappone - Gran Bretagna - Grecia - Hong Kong - Iran - Irlanda - Islanda - Israele - Italia - Kosovo - Lettonia - Macedonia - Messico - Norvegia - Nuova Zelanda - Olanda - Perù - Polonia - Portogallo - Repubblica Ceca - Romania - Russia - Serbia - Slovenia - Spagna - Stati Uniti - Svezia - Svizzera - Taiwan - Turchia - Ucraina

Alla segreteria del concorso sono pervenute 495 composizioni da 50 nazioni.


 La decima edizione del concorso internazionale di composizione "Città di Udine"
è dedicata alla memoria del compositore Dinu Ghezzo